News

SVE in Ungheria già approvato (18-30 anni)


YAP Italia cerca 1 volontario/a per il progetto del Servizio Volontario Europeo di 10 mesi già approvato in Ungheria con l'associazion Egeysek. La partenza è prevista per il 7 Febbraio 2019.

Categoria: Mondo YAP
Inserito da: stefano

SEEDS OF ACTION

Hosting organisation: EGEYSEK, Hungary

Location: Nagylóc and Szécsény, Nograd county (see the map)

Number of volunteers: 10 (1 from Italy)

As a volunteer, you have the chance to join us and contribute to reach our mission: to create equal opportunity to local children and youth in order to increase the quality of their lives with an international group!

Activities:

  • organizing and delivering English-speaking action-based creative workshops for local children and young people
  • preparing sessions for young people in schools and community centers
  • realizing voluntary actions involving local community (on eco-counscious life style)
  • preparing media materials on the project
  • supporting Egyesek in logistics
  • creating own initiatives

MORE INFO IS AVAILABLE IN THIS INFOLETTER

 

Per candidarsi: compilare il modulo online ed inviare il CV aggiornato in inglese  all'indirizzo email LTV@YAP.IT 

 
Cos’è il Servizio Volontario Europeo?

Il Servizio Volontario Europeo permette ai giovani di impegnarsi nel volontariato per un massimo di 12 mesi, in un Paese diverso da quello di residenza. L’esperienza accresce la solidarietà tra i giovani ed è un vero "servizio di apprendimento". Infatti, oltre ad operare a favore delle comunità locali, i volontari apprendono nuove capacità e nuove lingue, entrando in contatto con nuove culture. Un progetto di questo tipo si avvale dei principi e dei metodi di apprendimento non formale.
Tutti i partecipanti allo SVE hanno diritto a ricevere il Certificato Youthpass, che descrive e convalida l’esperienza di apprendimento non formale e informale e i risultati acquisiti durante il progetto (risultati dell’apprendimento).

Un SVE non è…

  • occasionale, non strutturato, part-time
  • un tirocinio in azienda
  • un lavoro retribuito (e non deve sostituire lavori retribuiti)
  • un’attività ricreativa o turistica
  • un corso di lingua
  • sfruttamento di manodopera a basso costo
  • un periodo di studio o di formazione professionale all’estero

Chi può partecipare?

  • Giovani tra i 18 ed i 30 anni (non si deve aver compiuto il 31° anno d'età al momento della domanda di finanziamento)
  • Legalmente residenti in uno dei Paesi dell'Unione Europea

Quanto costa?

Il programma Erasmus+ finanzia:

  • Contributo alla spese di viaggio di andata e ritorno dei partecipanti calcolato sulla base della distanza del viaggio (esempio per distanze tra i 500 e 1999 KM è di 275 euro)
  • spese di vitto e alloggio (attraverso un contributo economico che viene dato all'associazione di accoglienza non al volontario)
  • spese per il trasporto da casa a lavoro
  • copertura assicurativa sanitaria
  • formazione linguistica
  • un Pocket Money mensile per il volontario per le proprie spese personali di 120 euro