News

SVE in Spagna (18-30 anni)


YAP cerca urgentemente 1 volontario/a SVE (Servizio Volontario Europeo) in SPAGNA, Lozoyuela (Sierra Norte - 70 km from Madrid). Il progetto durerà 10 mesi con  partenza prevista per il 02 Aprile 2018.
Categoria: Mondo YAP
Inserito da: stefano
 
Il progetto si svolge in cooperazione con l'amministrazione comunale e riguarda l'animazione del territorio. Durante il periodo estivo il/la volontario/a parteciperà ai campi di volontariato internazionale come co-coordinatore.

Hosting organization: De Amicitia  
Project  title: La ventana de la sonrisa II
Main topics:  Supporting city hall of Lozoyuela, camp leading or supporting workcamps, Donkey Caravan project or other local projects  
Languages: English and Spanish
Age: 18-30 years old
Project duration:  10 months  (starting on 2nd of April 2018)
Number of participants: 2 (1 from Italy)
Location: Lozoyuela, Sierra Norte, Madrid (Spain)

Work - main activities that EVS volunteers would be involved in:  
Volunteers will organize and participate in cultural activities which will take place in school and library in Lozoyuela. In school they may offer linguistic workshops and speak with children in English. One of the tasks will be to open and close the library and stay there in the opening hours.  
Meanwhile they will also support with their work other activities such as:
– support cultural activities organized by local municipality preparation of the stage for theater activities (painting and clothing),
– mark, clean and adapt touristic routes,
– volunteers will be able to communicate with local youngsters, organizing and enjoying with them through workshops and other activities,
– and any other small tasks that the town hall considers necessary and useful in a certain moment.
- support or lead workcamps: they will start participating in a workcamp as normal volunteers or get a training immersed in our activity in the Sierra Norte (Madrid), getting to know the way we work and prepare themselves for their project, participating in practical and theoretical training. We have a plan of constant training of the volunteers for their personal development through which they can enjoy further benefits of the unique international volunteering experience that EVS is offering. 

Accommodation
City hall od Lozoyuela offers a rural touristic house in a village nearby. Accommodation is comfortable, having double bed and extra beds, designed for families to come for weekends. Volunteers will feel like living in a flat but they need to bring sheets and sleeping bags. Volunteers will have bicycles to move from one village to another. Volunteers will cook for themselves and will buy the food from the local shops. There will be a chance to check e-mails nearly every day.
 
MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGETTO SONO DISPONIBILI QUI
Per candidarsi: inviare il CV aggiornato in inglese e la Motivation Letter specifica in inglese all'indirizzo email LTV@YAP.IT entro le ore 12 del 16 Marzo 2018

Cos’è il Servizio Volontario Europeo?
Il Servizio Volontario Europeo permette ai giovani di impegnarsi nel volontariato per un massimo di 12 mesi, in un Paese diverso da quello di residenza. L’esperienza accresce la solidarietà tra i giovani ed è un vero "servizio di apprendimento". Infatti, oltre ad operare a favore delle comunità locali, i volontari apprendono nuove capacità e nuove lingue, entrando in contatto con nuove culture. Un progetto di questo tipo si avvale dei principi e dei metodi di apprendimento non formale.
Tutti i partecipanti allo SVE hanno diritto a ricevere il Certificato Youthpass, che descrive e convalida l’esperienza di apprendimento non formale e informale e i risultati acquisiti durante il progetto (risultati dell’apprendimento).

Un SVE non è…
  •     occasionale, non strutturato, part-time
  •     un tirocinio in azienda
  •     un lavoro retribuito (e non deve sostituire lavori retribuiti)
  •     un’attività ricreativa o turistica
  •     un corso di lingua
  •     sfruttamento di manodopera a basso costo
  •     un periodo di studio o di formazione professionale all’estero

Chi può partecipare?

    Giovani tra i 18 ed i 30 anni (non si deve aver compiuto il 31° anno d'età al momento della domanda di finanziamento)
    Legalmente residenti in uno dei Paesi dell'Unione Europea

Quanto costa?

Il programma Erasmus+ finanzia:
  •     Contributo alla spese di viaggio di andata e ritorno dei partecipanti calcolato sulla base della distanza del viaggio (esempio per distanze tra i 500 e 1999 KM è di 275 euro)
  •     spese di vitto e alloggio (attraverso un contributo economico che viene dato all'associazione di accoglienza non al volontario)
  •     spese per il trasporto da casa a lavoro
  •     copertura assicurativa sanitaria
  •     formazione linguistica
  •     un Pocket Money mensile per il volontario per le proprie spese personali di 105 euro