News

SVE a Clermont-Ferrand, Francia (18-30 anni)


Il nostro partner CONCORDIA cerca 1 volontario/a SVE per la delegazione di Auvergne che si trova a Clermont-Ferrand. Il progetto verrà presentato alla prossima scadenza del programma Erasmus+ (1 Ottobre 2015), inizierà a Febbraio 2016 e avrà una durata di 8 mesi. Scadenza per le candidature è il 6 Settembre 2015.

Categoria: Mondo YAP
Inserito da: stefano

- EVS in France with CONCORDIA Auvergne -
"Volunteering with Concordia Auvergne"
Location: Clermont-Ferrand
Activity dates: From February 1st, 2016 to September 30th, 2016 (8 months)

About the hosting organisation: Concordia is a French national non-governmental and non-profit making organization, founded in 1950 by English, German and French youngsters. Their aim was to enhance the values of tolerance and peace after the 2nd world war by organizing international workcamps of young volunteers.
The office of Concordia Auvergne is located in Clermont-Ferrand, in the centre of France. The Auvergne region is mainly famous for the natural park of volcanoes. Clermont-Ferrand is counting around 141 000 inhabitants and it is a dynamic city with a lot of cultural and sportive activities.
Our region is famous for the beauty of our landscapes (old volcanoes, medium altitude mountain range, lakes and rivers, etc.). There are a lot of opportunities for hiking, climbing, etc. all around the city. You will find in Clermont all that you need and there are a lot of possibilities for leisure activities (sport, music, theatre, concert, cinemas).
Proposed activities for an EVS volunteer: The aim of this project is to promote volunteering in Auvergne region. The main role of the volunteer will be to emphasize the international aspect of Concordia Auvergne’s activities. Thanks to her/his presence, we want to promote youth participation, volunteering, develop European project in the frame of the Erasmus+ program and continue to set up international workcamps in the region.
The role and tasks of the volunteer are:
1. To promote Concordia Auvergne’s activities in various events: forum, festival...
2. To contribute to European projects: Promote voluntary service (EVS, “service civique”) with new tools, to be defined; To support Concordia’s staff to set up youth exchanges and a European training with local partners.
3. In the frame of the workcamps season (generally from June to September): to assist Concordia's staff before, during and after the workcamp. Practical support is needed for various tasks: preparation of material for workcamps (tents, tools...), link with the local communities which hosts the workcamps but also the volunteer can co-lead an international workcamp (2 or 3 weeks) after having participated to a specific training.
Accommodation and food will be provided. The volunteer will be accommodated in the Concordia's flat above the office. She/he will have her/his own room and she/he will have shared bathroom/kitchen with one another volunteer.
Profile of the volunteer:
- Adaptation, to be communicative and easy to approach to a different audience;
- Convinced by non-formal education principles and benefits;
- Speak good English and/or French or to be motivated to learn French;
- Motivation for European projects and international workcamps;
- Motivation for co-leading a group of international volunteers.
For more information please read the detailed description of the project
Per candidarsi: è necessario inviare il CV (in inglese), la lettera di motivazione specifica per il progetto (in inglese) insieme all'application form compilata in inglese ENTRO E NON OLTRE le ore 12 (MEZZOGIORNO) del 6 Settembre 2015 a: LTV@YAP.IT.
Per maggiori informazioni contattate:
LTV@YAP.IT
Tel:+39 067210120
From Monday to Friday
From 10:00 to 13:00
From 14:00 to 18:00
www.yap.it

Da Gennaio 2014 è attivo un nuovo programma chiamato Erasmus+, al cui interno è confluito il Servizio Volontario Europeo.

Cos’è il Servizio Volontario Europeo?
Il Servizio Volontario Europeo permette ai giovani di impegnarsi nel volontariato per un massimo di 12 mesi, in un Paese diverso da quello di residenza. L’esperienza accresce la solidarietà tra i giovani ed è un vero "servizio di apprendimento". Infatti, oltre ad operare a favore delle comunità locali, i volontari apprendono nuove capacità e nuove lingue, entrando in contatto con nuove culture. Un progetto di questo tipo si avvale dei principi e dei metodi di apprendimento non formale.
Tutti i partecipanti allo SVE hanno diritto a ricevere il Certificato Youthpass, che descrive e convalida l’esperienza di apprendimento non formale e informale e i risultati acquisiti durante il progetto (risultati dell’apprendimento).

Un SVE non è…

  • occasionale, non strutturato, part-time
  • un tirocinio in azienda
  • un lavoro retribuito (e non deve sostituire lavori retribuiti)
  • un’attività ricreativa o turistica
  • un corso di lingua
  • sfruttamento di manodopera a basso costo
  • un periodo di studio o di formazione professionale all’estero

Chi può partecipare?

  • Giovani tra i 18 ed i 30 anni (non si deve aver compiuto il 31° anno d'età al momento della domanda di finanziamento)
  • Legalmente residenti in uno dei Paesi dell'Unione Europea

Quanto costa?

Il programma Erasmus+ finanzia:

  • Contributo alla spese di viaggio di andata e ritorno dei partecipanti calcolato sulla base della distanza del viaggio (esempio per distanze tra i 100 e i 499 Km è di 180 euro)
  • le spese di vitto e alloggio (attraverso un contributo economico che viene dato all'associazione di accoglienza non al volontario)
  • le spese per il trasporto da casa a lavoro,
  • una copertura assicurativa sanitaria con AXA
  • la formazione linguistica
  • un Pocket Money mensile per il volontario per le proprie spese personali di circa un centinaio di euro, a seconda del paese

Dove posso cercare altri progetti SVE?

Esiste un unico DATABASE ufficiale su Internet con tutti i progetti SVE disponibili in Europa:

http://europa.eu/youth/evs_database